Qual è il miglior depilatore maschile?

Come depilare tutto il corpo uomo?

Ceretta. Un altro metodo sicuramente efficace, anche se non particolarmente apprezzato in quella che è la depilazione maschile, è quello della ceretta. Si spalma la cera calda sulla zona interessata e una volta raffreddata viene strappata via portando con se tutti i peli.

Come usare il Silk Epil uomo?

Durante il trattamento il Silk Epil va tenuto sempre a un’angolazione di 90° rispetto alla pelle, procedendo lentamente e senza esercitare un’eccessiva pressione: il movimento deve essere fluido e naturale, altrimenti si rischia di spezzare i peli anziché estirparli.

Quando non si può fare la luce pulsata?

Un trattamento con luce pulsata non è consigliato se le zone da trattare presentano eczemi, lesioni cutanee, escoriazioni, ferite, dermatite atopica o infezioni virali come quelle da Herpes. Allo stesso modo è controindicato in presenza di tumori cutanei e altre malattie della pelle.

Perché il Silk Epil fa male?

Se la pelle non è sufficientemente idratata ed esfoliata, i peli, crescendo, potrebbero incarnirsi. Come altri metodi di epilazione, anche l’uso di questo dispositivo può causare irritazione (ad es. prurito, fastidio ed arrossamento della pelle) a seconda della condizione della pelle e dei peli.

Qual è il miglior rasoio elettrico per il corpo?

Migliori rasoi per il corpo da uomo
Modello Valutazione
Philips BG7025/15 Il miglior rasoio per corpo da uomo
Philips BG5020/15 Un eccellente compromesso fra qualità e prezzo
Panasonic ER-GK60 Ottimo per le zone più delicate
Remington BHT250 Il più economico

1 weitere Zeile

Come depilarsi velocemente uomo?

Depilazione: i 4 metodi migliori
  1. Rasoio. È il metodo più diffuso tra gli uomini per depilare gambe, ascelle e petto, anche perché si prende dimestichezza con il rasoio già in età adolescenziale. …
  2. Crema depilatoria. È un metodo di depilazione di natura chimica. …
  3. Ceretta. …
  4. Epilazione con luce pulsata o laser.

Dove si deve depilare un uomo?

La depilazione delle ascelle e delle gambe è la più frequente negli uomini, soprattutto in coloro che praticano sport, ma anche altre zone come petto, addome, braccia e area genitale sono sempre più comuni e soggette alla depilazione.

In che verso si usa il Silk Epil?

Step 2: epilazione con il Silképil

Il Silképil va sempre posizionato perpendicolare alla pelle (angolo di 90°), senza premere eccessivamente: il movimento deve essere il più naturale possibile, tendendo la pelle, e contropelo.

Come non sentire dolore durante il Silkepil?

Il passaggio delle testine sulla pelle deve essere fluido e lento ma deciso, con un’angolazione di 90 gradi e sempre nella direzione opposta alla crescita dei peli. Molto utile ai fini dell’efficacia e anche della minore percezione del dolore è l’accorgimento di “tirare” la pelle e tenderla con la mano.

Cosa fare prima di fare il Silk Epil?

Prima di iniziare la depilazione fai una bella doccia fresca. Se sei particolarmente freddolosa, invece, bagna semplicemente le gambe con dell‘acqua fredda. L’abbassamento di temperatura ti aiuterà ad “anestetizzare” la pelle, e a rendere ancora più indolore il passaggio del tuo Silképil.

Quali sono i rischi della luce pulsata?

Gli organi sotto pelle sono ben protetti e la luce scarica la sua energia soltanto all’interno della cute. I possibili danni sono reazioni fototossiche causate proprio dalla luce del laser e dalla luce pulsata che possono esitare in piccole ustioni o macchie cutanee. Per questo è sempre bene prendere le dovute cautele.

Lascia un commento